Untitled Document

Città e colori nella poesia di Diego Valeri
in questa pubblicazione si scopre che la città è uno dei temi più presenti nel panorama letterario moderno e contemporaneo; è argomento di discussione, di confronto di idee e pareri spesso contrastanti, assurge inoltre a simbolo del progresso, della modernità; è l’opposto della campagna, di cui è sempre stata vista come antagonista.

Anche Valeri partecipa a questo dibattito e rende la città uno dei filoni fondamentali della sua produzione in prosa e in poesia; egli nutre un amore profondo verso i luoghi che lo hanno visto nascere, crescere e raggiungere la sua realizzazione personale di letterato, padre di famiglia e professore universitario.

 
Chiara Manfrin
Tratto da: Chioggia : rivista di studi e ricerche, anno 2003





Saccisica



Login:

Password: